21 agosto 2010

Non è che l'acqua è fredda!


Oggi primo giorno di mare dell'estate per la sottoscritta.
Ormai c'avevo quasi perso le speranze.
Il mare di Sanremo non è poi nulla di che, ma almeno c'è la sabbia, il sole, la salsedine!
Era da parecchio che non frequentavo delle spiaggie italiane, l'anno scorso la vacanza Americana e l'anno prima quella in Croazia e devo dire che mi erano anche quasi mancate le tipiche famigliole che le affollano.
C'è la signora di 70 anni superabbronzata che si posteggia sul lettino dalle 8 di mattina alle 8 di sera, sia mai che perde qualche raggio di sole, c'è la coppiaconbambini che arriva in spiaggia non prima delle 11 e si perde tra secchielli, creme solari e braccioli, poi ci sono i ragazzetti, i bagniniconlapanza, i russi (quelli non mancano mai!), le superchiacchierone che non si fermano un attimo di blaterale e sono più ustionanti del sole.
Oggi poi ho avuto la possibilità di assistere ad una discussione particolarmente strana.
Un signore passeggiando passeggiando nell'acqua con la sua compagna, si perdeva in sproloqui per spiegarle che:"Non è che l'acqua è fredda, è che il fattore Delta T è diminutito, poi se ci metti il valore di Pi grego capirai che..".

Devo dire che a questo punto delle conversazione mi sono persa ad ammirare la faccia della sua ascoltatrice, ho immaginato uno di quei dialoghi tra Homer Simpson e il suo cervello:"Hooo tu puoi restare, ma io scappo!!"

A.

3 commenti:

  1. ahahahah...
    perfetta descrizione delle spiagge italiane :P
    aspetta xò, dove li lasci quelli/e che dormono sempre?! ahahha puntualmente con la bocca aperta, manca solo la goccia dal naso :P

    RispondiElimina
  2. ahahahahah, anche se devo ammettere che qualche giorno fa ho fatto lo stesso in piscina! :)

    RispondiElimina
  3. Ahahahahahaha sembra di esserci XD

    RispondiElimina